San Valentino: alcuni dei luoghi più romantici dove baciarsi

Una gallery piena d’amore, quella dedicata a 8 posti speciali in cui scambiarsi un bacio indimenticabile. A patto che le labbra siano belle idratate.


Ah, l’amore, che cosa meravigliosa! Forse non lo sai ma io, il tuo Amico per la Pelle, sono un inguaribile romantico. E quindi in occasione di San Valentino ho pensato di regalarti questa fotogallery dedicata ai luoghi speciali dove scambiarsi un bacio d’amore. Un bel bacio morbido, tra la labbra turgide, sane, ben idratate e nutrite…

Ah già, c’è un piccolo problema: a San Valentino fa ancora un gran freddo, c’è vento, ci sono gli sbalzi di temperatura tra interno ed esterno. E le labbra possono risentirne. Ne sai qualcosa anche tu? E allora, prima di suggellare l’amore con la tua dolce metà, ti consiglio un’applicazione di stick a base di acido ialuronico 0,2% senza conservanti e parabeni: potrà riparare le tue labbra danneggiate, screpolate e secche e permetterti baci d’amore indimenticabili!

Pronti a partire con la fantasia e, perché no, anche con un treno o un aereo?

PARIGI

Un grande classico, e del resto Parigi con i suoi monumenti maestosi, i ponti sulla Senna e i suoi romantici caffè, è da sempre la città degli innamorati. Il luogo migliore per dichiararsi una passione a fior di labbra? Il ponte ad arco costruito interamente in pietra che l’UNESCO ha dichiarato Patrimonio dell’Umanità e che attraversa il fiume in corrispondenza dell’Île de la Cité: il Pont Neuf. Troppo affollato? Non lontano da lì potrete accedere a Square du Vert Galant, sulla punta dell’isolotto fluviale, uno spazio verde circondato da acqua lontano dal trambusto della città, perfetto per scambiarsi uno sguardo d’intesa nel lento viavai delle chiatte e dei battelli.

VENEZIA

Venezia è il luogo che, con i suoi canali, le gondole, le stradine e i suoi angoli romantici e misteriosi, fa sognare gli innamorati fin dalla notte dei tempi. Del resto… è la città del più famoso seduttore della storia, Giacomo Casanova! Il bacio perfetto a corredare un weekend perfetto? Non c’è che l’imbarazzo della scelta: su una gondola lungo il Canal Grande, ammirando il tramonto sulla laguna. Tra la folla e i Leoni di piazza San Marco. Sotto al Ponte dei Sospiri, quello che percorrevano i prigionieri prima di essere rinchiusi nelle carceri di Venezia, e che oggi è invece il simbolo più romantico della Serenissima.

VERONA

“For never was a story of more woe, than this of Juliet and her Romeo”. Verona è la città che grazie alla tragica storia di Romeo e Giulietta, resi immortali dal genio di William Shakespeare, incarna l’essenza stessa dell’amore. E quando si parla di Verona il pensiero corre a quel balcone in pieno centro storico… Il balcone di casa Capuleti posto in via Cappello al numero 23, che alla fine del ‘500 fece da testimone al più romantico dei dialoghi tra due innamorati decisi a sposarsi contro il volere delle famiglie, e che invece oggi fa da sfondo ai selfie degli innamorati 2.0.

BUDAPEST

Viene spesso chiamata “la Parigi dell’Est”, e in effetti la capitale dell’Ungheria offre degli scorci super romantici e suggestivi. Suggellare l’amore con un bacio a Budapest? E’ perfetto, soprattutto se vi trovate a bordo di una minicrociera sul Danubio al calar del sole. Le luci riflesse sul placido fiume regalano un’atmosfera senza pari, arricchita da vedute meravigliose sul Parlamento e sul Castello. Che poi, a pensarci bene, a simboleggiare l’unione tra due anime è proprio la struttura stessa della città: unita, ma divisa in due entità distinte che si guardano l’un l’altra (Buda e Pest), separate solo dalle acque tinte di rosa del Danubio al tramonto.

Connetivina stick labbra

TAJ MAHAL

Sapevi che questo mausoleo di straordinaria bellezza fu fatto costruire nel XVII secolo dall’imperatore Shah Jahan in nome della moglie, la principessa Mumtaz Mahal, morta di parto subito dopo aver dato alla luce uno dei suoi 14 figli? Con le sue cupole, i portali, i minareti, il suo meraviglioso giardino e soprattutto i marmi bianchi che sembrano cambiare colore a seconda della stagione e dell’ora del giorno, questo emblema dell’India è un simbolo d’amore in tutto il mondo. Forse è il monumento all’amore per eccellenza. Quell’amore che va oltre la vita e dura per sempre.

GRAND CANYON

Il Grand Canyon in Arizona, negli USA, è uno di quei posti che andrebbero visti almeno una volta nella vita per capire quale forza e genialità possa avere la natura, e di conseguenza quanto sia importante amarla e rispettarla. Proprio come un’anima gemella. Scambiarsi un bacio di fronte alla vista di questa sconfinata e spettacolare gola, scavata e plasmata, quasi dipinta come un artista dal fiume Colorado e dai suoi affluenti, che nel corso di milioni di anni hanno eroso le rocce strato dopo strato, con pazienza e dedizione, potrebbe lasciare un ricordo indelebile nella memoria di entrambi.

BUENOS AIRES

Un bacio a ritmo di tango, con i corpi stretti l’uno all’altro e il cuore che batte all’unisono? Perché no! Del resto questa danza argentina, così intensa e sensuale, è una vera e propria danza dell’amore. E allora quale occasione migliore, quella di un romantico viaggio a San Valentino, per visitare le stradine acciottolate dei quartieri storici di Buenos Aires ed entrare in una milonga a gustarsi lo spettacolo del tango, provando magari a muovere qualche passo. E’ l’intenzione, quella che conta, non il risultato.

ROMA

Baciarsi in uno dei luoghi più suggestivi e romantici di Roma, ammirando dall’alto del suo belvedere una veduta mozzafiato della Città Eterna, non è difficile: basta salire sul colle Aventino, recarsi al Giardino degli Aranci e lasciar correre lo sguardo dal Tevere al Foro Boario, dal Gianicolo a San Pietro. E… vuoi conoscere un segreto che lascerà la tua dolce metà a bocca aperta? Invitala a sbirciare dal buco della serratura del cancello del Priorato dei Cavalieri di Malta, appena dopo il Giardino, magari nelle prime luci della sera, quando la città si illumina: potrà ammirare l’inconfondibile sagoma del “cupolone” incorniciata da un panorama meraviglioso. L’effetto sarà magico.