Labbra a prova di bacio? Ecco i segreti

Le vorresti morbide e turgide anche in inverno, quando invece tendono a screpolarsi? Scopri regole e rituali per labbra al bacio.


Per essere sempre sensuali, lisce, turgide e soprattutto morbide, le labbra meritano una cura particolare. Senza una buona beauty routine quotidiana, specie in inverno quando sono aggredite dal freddo e dal vento, ma anche in estate quando sono esposte al caldo e ai danni dei raggi UV… rischi che diventino secche, screpolate e fissurate. E a quel punto, non c’è rossetto mat che tenga!

Vediamo allora come prenderti cura delle tue labbra, e trasformarle in men che non si dica in un’arma di seduzione pronta per “rubare baci”.

Connetivina stick labbra

Perché le labbra si seccano

A differenza del resto della pelle, le labbra hanno uno strato in meno a proteggerle. Sono quindi più sensibili e maggiormente esposte ai danni degli agenti esterni.
Inoltre, se assumi antistaminici puoi facilmente notare come questi farmaci, e tanti altri, siano in grado di compromettere l’integrità e il benessere delle tue labbra.
Tra le altre cause di screpolatura non vanno dimenticate le allergie ai componenti di determinati cosmetici o dentifrici e la scarsa idratazione dell’organismo, ad esempio in caso di febbre.
Anche mordicchiarsi o leccarsi continuamente le labbra le rende più secche, perché l’umidità evapora rapidamente e si riduce in modo drastico la loro componente idrica, provocando fastidio e a volte dolore.

Come prenderti cura delle labbra danneggiate

Usare un semplice burro cacao, benché possa donare un sollievo momentaneo, spesso non basta. Nell’arco di poco tempo, soprattutto se applichi un rossetto, la situazione può tornare critica.

Questo perché per curare le labbra danneggiate servono prodotti con ingredienti specifici. Quali? Lanolina e  burro di karitè ad esempio aiutano a prevenire la perdita di umidità, ma il top è sicuramente l’acido ialuronico, un campione in tal senso. Questa sostanza, prodotta naturalmente dall’organismo, è in grado di trattenere un’elevatissima quantità di molecole di acqua favorendo un’idratazione intensa e il ripristino della barriera cutanea labiale. In particolare, l’acido ialuronico è utile dopo un’eccessiva esposizione ad agenti ambientali irritanti –  freddo, vento, sole e inquinamento – e anche per labbra danneggiate a seguito di trattamenti farmacologici. Risultato? Morbidezza, setosità e benessere… a prova di bacio.

Un prodotto davvero completo però deve contenere pure allantoina, emolliente e lenitiva, nonché la vitamina E ad azione antiossidante e la cera d’api, nutriente e protettiva.

E nella scelta del prodotto giusto per le tue labbra, prediligi formulazioni senza parabeni o altri conservanti. Hai dei dubbi? Chiedi consiglio a tuo farmacista di fiducia.

Labbra a prova di bacio, la beauty routine dedicata

  • Per la prevenzione e la cura quotidiana delle labbra applica ogni giorno un balsamo emolliente in crema o stick, almeno alla mattina, quando metti la crema idratante viso. Crea cioè una base per il trucco anche per le tue labbra.
  • Soprattutto in estate opta per un balsamo con SPF per proteggerti dai raggi UV.
  • Una volta a settimana fai un leggero scrub labiale. Applica un mix di miele e zucchero di canna aiutandoti con uno spazzolino da denti: aiuterà a rimuovere le cellule morte e donerà morbidezza. Non eccedere con questa pratica e soprattutto cerca di evitarla in caso di labbra irritate e danneggiate.
  • Dopo aver lavato i denti stendi sulle labbra un velo di burro cacao.
  • La sera strucca bene il viso e le labbra.
  • Attenzione agli ingredienti del make-up, perché possono provocare reazioni allergiche persino a livello delle labbra.
  • Bevi ogni giorno le adeguate quantità d’acqua. Le labbra secche sono labbra disidratate… curale “da dentro”! La pelle e l’intero organismo ne trarranno grande giovamento.

Prova a seguire tutti questi consigli e, se ti va, vieni a raccontarmi su Facebook come stanno le tue labbra. Ricambierò con un bacio ❤️