5 decorazioni “fai da te” per la casa a primavera

Primavera: la stagione del risveglio, della voglia di fare e dei colori. E’ il momento giusto per realizzare decorazioni fai da te per abbellire la tua casa. Scopri come!


Con la primavera sembrano tornare le energie assopite nel freddo grigiore invernale. C’è voglia di uscire, iniziare a fare sport, rinnovare il guardaroba, cambiare la disposizione dei mobili, rinfrescare le pareti e soprattutto abbellire la casa con nuovi oggetti e colori in tema con la stagione. Non sai da dove cominciare? Non ti preoccupare, ci sono io, il tuo Amico per la Pelle! Oggi sono qui apposta per darti qualche idea semplice e dall’effetto sorprendente.

Non bisogna per forza essere degli artisti per realizzare decorazioni fai da te per la casa a primavera: se si è inesperti occorre solo avere un minimo di attenzione in più, anche per non farsi male con forbici, aghi e pistole per la colla a caldo.

Siete pronti? Via con le foto e le spiegazioni!

CONIGLIETTI CON CODE A PON PON

Che ne dici di questi simpatici coniglietti? Puoi realizzare la decorazione in poche semplici mosse. L’occorrente: cartoncini colorati, colla, forbici e un pochino di lana bianca per fare un pon pon. Con una matita disegna su un cartoncino colorato la forma di un coniglio così come la vedi nella foto, donandogli la misura che preferisci. Poi ritagliala e usala come modello per coniglietti di altri colori. Una volta ritagliato il numero necessario, passa a fare altrettanti pon pon con la lana. Applicali poi con la colla all’altezza della coda e lascia asciugare un po’. Nel frattempo, taglia un filo di lana della lunghezza che ti serve per appendere i coniglietti. Infine, incolla i coniglietti sul filo e il gioco è fatto! Se i coniglietti sono molto piccoli e il pon pon non ti riesce, sostituiscilo con un pezzettino di cotone idrofilo. Al posto del filo di lana puoi anche usare uno spago e delle mollettine.

L’ALLEGRO UCCELLINO

A primavera gli uccellini svolazzano in cielo? Fanne svolazzare uno anche in casa tua! Realizzarlo con l’arte del riciclo creativo è semplice, e puoi coinvolgere nella realizzazione di questa decorazione anche i tuoi figli! Ti occorrono cartoncini colorati, forbici, colla e un vecchio cd. Inizia col disegnare sui cartoncini le parti che servono, come vedi sulla foto, poi ritagliale e incollale. Più semplice di così cosa c’è? Ne puoi realizzare una serie da appendere con un filo al soffitto della cameretta dei bimbi, in modo che scendano a più altezze, oppure farne un solo da appendere fuori dalla porta. In alternativa, o in più, puoi realizzare anche un sole. In questo caso intorno al cd ti consiglio di applicare delle striscioline gialle o arancioni che diano l’effetto dei raggi. Per realizzarle disegna e ritaglia sul cartoncino delle strisce lunghe circa 10 cm e larghe 1 cm, poi piegale incollandole a goccia e applicale sul retro del cd.

LA GHIRLANDA DI FIORI

In questo caso ti serviranno: colla a caldo, un cartone da ritagliare a cerchio, dello spago (o lana) e della stoffa (in alterativa cartoncini colorati o pannolenci). Arrotola tutto lo spago intorno al cartone ritagliato. Poi dai la forma che preferisci ai fiorellini e infine applicali sulla ghirlanda a tuo piacere.

LE UOVA COLORATE

Che primavera è senza le uova colorate per festeggiare la Pasqua? Sono facilissime. Basterà colorarle con della tempera a piacere. Meglio ovviamente se sono sode, in modo che non si rompano durante la manipolazione. In alternative puoi acquistarne in plastica o in polistirolo, pronte da decorare. Anche questa è una divertente attività che puoi realizzare con i piccoli di casa.

LE UOVA IMBOTTITE

Una variante delle uova colorate sono queste in pannolenci imbottito. L’occorrente? Ovviamente il pannolenci di vari colori (o altra stoffa), del cotone per imbottire, ago e filo abbastanza grandi. Comincia con il ritagliare la stoffa a forma (2 basi per ogni colore). Con il filo cuci il bordo in modo che dia l’effetto di un’impuntura. Quando hai quasi finito inserisci il cotone e poi chiudi sempre con il filo.

Ti sono piaciute queste idee e vuoi realizzarle tutte, magari insieme ai tuoi bimbi, ma hai paura che si pungano con un ago o si facciano un taglietto con le forbici? Tieni a portata di mano un kit di pronto soccorso che contenga un disinfettante e cerottini, ma anche una crema specifica per piccole lesioni e scottature (sai, con la pistola della colla a caldo, anche questa è un’eventualità da tenere presente). Il mio consiglio? Opta per formulazioni con acido ialuronico sale sodico: aiutano la guarigione delle ferite a basso rischio di infezione.