12 motivi per concederti una vacanza al lago

Se sei alla ricerca di una vacanza diversa dalle tue abitudini, non c’è per forza bisogno di andare all’estero. Il lago è quello che fa per te… e l’Italia ne è piena!


 Il fascino del lago è unico. La sua vista dona pace agli occhi e all’animo, le sue acque limpide circondate dal verde sono l’ideale per una vacanza all’insegna della natura. La mia collega Silvia ne ha scoperto i benefici quando la sua bimba era poco più che neonata: nei weekend estivi non era opportuno buttarsi nel traffico per andare al mare solo per poche ore, per cui – abitando a Roma – ha optato per il lago di Castel Gandolfo. Ne è rimasta colpita così piacevolmente che, da quel momento in poi, ha trascorso tante altre vacanze alla scoperta degli specchi d’acqua più belli d’Italia.

Oggi, come Amico per la Pelle ti rivelo 12 motivi per cui il lago può essere la destinazione perfetta… anche per le tue ferie in famiglia di quest’anno!

  1. Non c’è il caos che trovi nei luoghi di mare e le spiagge sono meno affollate. Capita più difficilmente di trovare 4 ombrelloni in un metro quadrato.
  2. L’aria è più ossigenata, essendo i laghi circondati solitamente da boschi.
  3. Per lo stesso motivo, e perché si trovano spesso elevati sopra il livello del mare, c’è meno afa, fa meno caldo e può capitare di trovare posto all’ombra di un albero direttamente sulla spiaggia.
  4. Si può passeggiare sul lungo lago o fare percorsi naturalistici nei dintorni, persino trekking nel perimetro del lago stesso.
  5. I ritmi sono meno frenetici che in altri tipi di vacanze: la calma delle acque del lago stimola relax in chiunque.
  6. Meno folla significa anche conoscere nuove persone con più facilità, magari il vicino di ombrellone.
  7. Non di rado si possono osservare anatre e papere galleggiare a riva (uno spettacolo insolito per molti bambini).
  8. Si possono fare moltissimi sport acquatici come canottaggio, sci d’acqua, windsurf e kitesurf se c’è vento, tubing o parasailing (tanto per fare qualche esempio).
  9. I paesaggi sono bellissimi, perfetti per chi ama fare foto naturalistiche ad alto tasso di like su Instagram.
  10. Le strutture alberghiere e di ristorazione sono numerose, attrezzate, accoglienti e anche con prezzi accessibili per famiglie numerose.
  11. Nei dintorni dei laghi ci sono paesini e piccoli borghi da visitare per una vacanza culturale.
  12. Il Lago di Garda in particolare, il più grande d’Italia, offre in più la vicinanza di alcuni parchi divertimento come Gardaland, Movieland Park e Caneva Aquapark.

Cosa mettere in valigia per una vacanza al lago?

Quello che metteresti per una vacanza al mare! Abiti comodi, con una maglia a maniche lunghe per un’eventuale serata un po’ più fresca del solito, scarpe da ginnastica per le passeggiate nella natura, il necessario per la spiaggia, l’igiene personale e la cura del corpo. Non dimenticare la protezione solare perché anche al lago ci si può scottare.

E, nell’eventualità di una scottatura da sole, applica una crema-gel o uno spray che siano in grado di lenire l’arrossamento e idratare la pelle favorendo la sua guarigione: come ingredienti attivi sono ottimi l’acido ialuronico e i semi d’avena. Mentre, se in famiglia siete appassionati di escursioni nella natura, non dimenticare di portare con te un mini-kit per il pronto soccorso per piccole escoriazioni e ferite che comprenda anche una crema rigenerante, sempre a base di acido ialuronico. Può capitare di scivolare e sbucciarsi un ginocchio, ma ne sarà di sicuro valsa la pena!